News

Visit our blog


Ordina al telefono - Climaidraulica.it
Camini a bioetanolo: una valida alternativa per la tua casa

In molti desiderano un camino ma non sempre è possibile realizzarlo nella propria casa per molteplici fattori. E così è arrivata l'invenzione del camini a bioetanolo per risolvere tutti questi problemi.Ma i camini a bioetanolo come funziona? Prima di comprenderne il funzionamento vediamo di fare chiarezza su questo prodotto.

Cosa sono i camini a bioetanolo

Un camino a bioetanolo è un caminetto senza canna fumaria che funziona con combustibile ad etanolo a combustione pulita. Questo combustibile è a base di alcol e crea vere fiamme e non produce fumo, odore o sostanze chimiche pericolose durante la combustione. Per questi motivi i camini a bioetanolo non richiedono alcun camino, sfiato o canna fumaria e possono essere installati praticamente ovunque.

Come funzionano i camini a bioetanolo 

Ma camini a bioetanolo come funzionano? In modo simile a una candela. Brucia etanolo a base di alcool. Basta inserire il combustibile nel contenitore del bruciatore e lo si accende con un accendino lungo. In molti modelli la dimensione della fiamma può essere controllata riducendo l'apertura del bruciatore perché oltre alla funzione estetica i camino a bioetanolo scalda come un camino classico. Per spegnerlo basta chiudere completamente il bruciatore e il gioco è fatto

Come sono fatti i i camini a bioetanolo 

Sebbene i componenti esatti varieranno a seconda del modello di camini a bioetanolo, le caratteristiche standard sono:

•corpo

•accessori, come vetro per il fuoco, rocce e tronchi di ceramica per migliorare l'aspetto

• bruciatore per contenere il carburante etanolo

L'installazione dei camini a bioetanolo 

I camini a bioetanolo sono i camini più semplici da installare. Come anticipato i camini a bioetanolo non richiedono una canna fumaria, un collegamento a tubi o altri lavori. Niente linee del gas, niente linee elettriche o qualsiasi lavoro di muratura. I camini a bioetanolo sono privi di canna fumaria e poiché funzionano con il combustibile che si versa direttamente nel caminetto possono essere letteralmente posizionati in qualunque punto della stanza. Inoltre i camini a bioetanolo sono molto semplici da assemblare. Infatti basta far scorrere l'inserto del bruciatore e richiedono un semplice assemblaggio di poche parti che richiedono poco più di 10 minuti e un cacciavite. In commercio esistono anche i camini a bioetanolo a parete che richiedono un montaggio analogo a quello di un quadro o i una TV a schermo piatto.

Vantaggi dei camini a bioetanolo 

Se la facilità di installazione e di utilizzo non sono già dei motivo sufficienti per acquistare subito un camino a bioetanolo, ecco molti altri motivi:

• Come accennato in precedenza, i camini a bioetanolo forniscono un aspetto elegante e moderno alla tua casa.

• Può riscaldare un'area da 3 fino a 40 mq con grande efficienza.

• È un ottimo combustibile alternativo al legno ed essendo rinnovabile è rispettoso dell'ambiente.

• È molto più economico che installare un vero camino. Infatti camini a bioetanolo prezzi nettamente inferiori.

• È molto sicuro e facile da usare.

Grazie alla tecnologia dei camini a bioetanolo possiamo assaporare la sensazione di avere un caminetto in casa nei look più moderni in qualunque casa. Grazie ai costi di installazione e operativi minimi è possibile posizionare il caminetto in qualunque punto della casa. I camini a bioetanolo sono estremamente sicuri da usare, quindi non dovrai adottare misure aggiuntive per goderti il calore e l'aspetto di un vero fuoco. Inoltre è una soluzione che rispetta l'ambiente. Insomma i camini a bioetanolo sono davvero un'ottima soluzione per tutti. Sicuramente ora vi sarà venuta voglia di installarne uno in casa vostra!